La ricerca ha trovato 65 risultati

da m.moscadelli
lunedì 15 febbraio 2010, 16:06
Forum: Altri esercizi
Argomento: Matrici
Risposte: 6
Visite : 3053

ah capito, siccome il rango di quella matrice (3x3) è due, allora posso sfruttare il fatto di togliere una equazione :o 8)
da m.moscadelli
lunedì 15 febbraio 2010, 15:29
Forum: Altri esercizi
Argomento: Matrici
Risposte: 6
Visite : 3053

mmm capito...comunque su internet ho visto che questo esercizio è stato svolto anche con Cramer (senza mostrare i passaggi). Ma se il determinante della matrice B data è 0, come faccio ad usare la formula di Cramer?
da m.moscadelli
lunedì 15 febbraio 2010, 13:54
Forum: Altri esercizi
Argomento: Matrici
Risposte: 6
Visite : 3053

ok ci dovrei essere...grazie della risposta :D vorrei cmq farti un'altra domanda: se una delle colonne di A è combinazione lineare delle altre due, posso sostituirla con una colonna di tutti 0? perchè l'esercizio in questione l'ho svolto così, ed infatti torna, però vorrei sapere se è solo un caso :...
da m.moscadelli
lunedì 15 febbraio 2010, 11:35
Forum: Altri esercizi
Argomento: Matrici
Risposte: 6
Visite : 3053

Matrici

sono nella più totale disperazione :(

come faccio a determinare una matrice A appartenente ad R^3x2 tale che

A moltiplicato una matrice B (3x3) = matrice C (3x2)

la matrice B ha determinante uguale a 0.

Aiutoooo :cry:
da m.moscadelli
giovedì 11 febbraio 2010, 23:08
Forum: Altri esercizi
Argomento: Algebra Lineare
Risposte: 5
Visite : 3231

logaritmo ha scritto: e quindi è banale.


bella barzelletta :lol: :shock:
da m.moscadelli
venerdì 5 febbraio 2010, 14:38
Forum: Altri esercizi
Argomento: Studio di funzione Log x / x
Risposte: 3
Visite : 3887

lo studio che avevi fatto ha portato alla soluzione giusta (il primo grafico va bene) l'altro è "nulla di furbo" :lol:
da m.moscadelli
mercoledì 3 febbraio 2010, 14:14
Forum: Limiti
Argomento: limiti che non riesco a risolvere come si deve
Risposte: 8
Visite : 3620

ho fatto confusione coi numeri credo :lol: col quinto intendevo il sesto; e così via.
da m.moscadelli
mercoledì 3 febbraio 2010, 11:26
Forum: Limiti
Argomento: limiti che non riesco a risolvere come si deve
Risposte: 8
Visite : 3620

boia sono tanti :? allora il primo devi razionalizzare moltiplicando prima per il numeratore e poi per il denominatore (spero di essermi spiegato perchè è lungo sennò da scrive) cioè serve una doppia razionalizzazione. il secondo è una semplice razionalizzazione dentro 1/n; occhio poi a questo espon...
da m.moscadelli
lunedì 1 febbraio 2010, 16:09
Forum: Scritti d'esame
Argomento: scritto 2° appello 2010
Risposte: 2
Visite : 2588

continui studiando la funzione f(x)=log(x)/x :D
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 17:38
Forum: Scritti d'esame
Argomento: scritto d'esame 2009_1
Risposte: 3
Visite : 2456

ops :oops: ok sono fumato di numeri :lol:
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 17:29
Forum: Equazioni Differenziali
Argomento: Eq. differenziali 4
Risposte: 13
Visite : 5966

fidarsi è bene non fidarsi è meglio :roll: :lol: :twisted:
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 17:04
Forum: Scritti d'esame
Argomento: scritto d'esame 2009_1
Risposte: 3
Visite : 2456

scritto d'esame 2009_1

il limite, secondo le risposte dovrebbe venire 3. Negli aiutini lo sviluppo di log(1+sin(x)) è dato come: x-1/2x^2+1/6x^3+o(x^3) la cosa che per me non torna è il segno di 1/6x^3 perchè: sin(x)=x-1/6x^3+o(x^3) quindi log(1+x-1/6x^3)=x-1/2x^2-1/6x^3+o(x^3) e il limite verrebbe 7/3 a qualcuno torna co...
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 15:26
Forum: Equazioni Differenziali
Argomento: Eq. differenziali 4
Risposte: 13
Visite : 5966

mmm c'è un pò di confusione...
poni x=log(y) da cui dx=1/y dy; così ti ritrovi ad integrare 1/x^2, che è -1/x; a questo punto al posto di x ci metti log(y) e continui come spiegato nel post sopra :D
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 12:14
Forum: Equazioni Differenziali
Argomento: Eq. differenziali 4
Risposte: 13
Visite : 5966

bo non ricordo :lol: l'integrale in questione si fa per sostituzione x=log(y), vedrai che poi ti risulterà facile...

ps: mi puoi far vedere i passaggi per trovare i coefficenti :oops:
da m.moscadelli
venerdì 29 gennaio 2010, 10:43
Forum: Equazioni Differenziali
Argomento: Eq. differenziali 4
Risposte: 13
Visite : 5966

praticamente tutte escluse le prime due :cry: se mi puoi spiegare la terza ed una a tuo piacimento di quelle del secondo ordine ti sono grato :D risolvi l'eq.omog.ass:x^2-x-2=0, trovi la sol.eq.omog.ass:ae^(2t)+be^(-t) un'altra cosa, i coefficenti dell'equazione omogenea associata come si trovano? ...

Vai alla ricerca avanzata