Uniforme continuità

Calcolo differenziale e studio di funzioni in una variabile
Messaggio
Autore
Marcoment
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2015, 23:57

Uniforme continuità

#1 Messaggioda Marcoment » mercoledì 4 febbraio 2015, 18:43

Salve,
non riesco a capire se la funzione $ e^x\cos {1 \over x} $ è uniformemente continua in (0,1), qualcuno ha un'idea?

Grazie mille :D

Pirello
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 57
Iscritto il: martedì 14 ottobre 2014, 10:58

Re: Uniforme continuità

#2 Messaggioda Pirello » mercoledì 4 febbraio 2015, 20:32

Prova a verificare la continuità nell'intervallo per poi usare il teorema di Heine-Cantor

Marcoment
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2015, 23:57

Re: Uniforme continuità

#3 Messaggioda Marcoment » mercoledì 4 febbraio 2015, 22:22

Il problema è a zero perchè il coseno oscilla e l'esponenziale è 1 quindi non esiste il limite

Pirello
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 57
Iscritto il: martedì 14 ottobre 2014, 10:58

Re: Uniforme continuità

#4 Messaggioda Pirello » mercoledì 4 febbraio 2015, 23:27

Marcoment ha scritto:Il problema è a zero perchè il coseno oscilla e l'esponenziale è 1 quindi non esiste il limite


Beh, da come è scritto l'intervallo non contiene lo zero. In questo caso banalmente la funzione è continua..

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1802
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Uniforme continuità

#5 Messaggioda Massimo Gobbino » giovedì 5 febbraio 2015, 10:26

Marcoment ha scritto:non riesco a capire se la funzione $ e^x\cos {1 \over x} $ è uniformemente continua in (0,1), qualcuno ha un'idea?


La risposta è negativa, nel senso che la funzione non è uniformemente continua, non nel senso che non ne ho idea :wink:

Se conosci il teorema di estensione (una funzione uniformemente continua si può sempre estendere come funzione continua alla chiusura), la risposta è praticamente banale. Se non lo conosci, hai due opzioni: aspetti di conoscerlo (certamente lo farò nel secondo semestre di Analisi 1), oppure ti aggiusti "a mano" facendo vedere che ci sono coppie di punti vicini quanto ti pare in cui la differenza tra i valori assunti è maggiore, per esempio, di 1/2, da cui la violazione della definizione di uniforme continuità.

Intanto però sposto nella sezione giusta.

Marcoment
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2015, 23:57

Re: Uniforme continuità

#6 Messaggioda Marcoment » sabato 7 febbraio 2015, 15:32

Grazie mille per la risposta! Quindi si può dire che in un compatto una funzione è uniformemente continua se e solo se si può estendere con continuità sulla chiusura, naturalmente la funzione deve essere continua (sarebbe heine-cantor+teorema di estensione). E' giusto?

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1802
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Uniforme continuità

#7 Messaggioda Massimo Gobbino » sabato 7 febbraio 2015, 19:08

Marcoment ha scritto:in un compatto una funzione è uniformemente continua se e solo se si può estendere con continuità sulla chiusura


Forse vuoi dire non in un compatto (che è già chiuso), ma in un limitato. Detto meglio: se un sottoinsieme D dei reali è limitato, allora f: D \to\mathbb{R} è uniformemente continua se e solo se si può estendere in maniera continua alla chiusura.

La dimostrazione è semplice. Una freccia (se è UC, allora è estendibile con continuità), è il teorema di estensione. La freccia inversa (se è estendibile con continuità, allora è UC) si fa così: la chiusura di un limitato è compatta, l'estensione è continua sulla chiusura, quindi è UC nella chiusura per Heine-Cantor, quindi a fortiori è UC in D.

Se D invece di stare nei reali stesse in uno spazio metrico qualunque, allora basterebbe sostituire limitato con totalmente limitato.

Marcoment
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 2 febbraio 2015, 23:57

Re: Uniforme continuità

#8 Messaggioda Marcoment » domenica 8 febbraio 2015, 12:28

Sì volevo dire limitato; grazie per la risposta.


Torna a “Calcolo Differenziale in una variabile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite