Studio Locale di funzioni - AM13_L047.avi

Calcolo differenziale e studio di funzioni in una variabile
Messaggio
Autore
salvatore.foderaro
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 17:34

Studio Locale di funzioni - AM13_L047.avi

#1 Messaggioda salvatore.foderaro » domenica 5 giugno 2016, 17:43

Immagine
Immagine

Buonpomeriggio Professore,

una domanda. Se io ottengo la 3a soluzione tramite il primo metodo, cioè quello del ragionamento per x<0, ho che per f(x)>0 e k dispari abbiamo un flesso tante orizzontale ascendente

Ma c'è un errore visto che, come fa notare lei, il comportamento vicino ad x=0 è un altro. Sbaglio io a procedere in questo modo?

Perché altrimenti, se già sappiamo che a destra di 0 la funzione vale meno che in x=0, non potremmo già dire che a sinistra di 0 la funzione vale più di x=0? Quindi già calcolare in questo modo la terza soluzione?

Grazie mille in anticipo.

salvatore.foderaro
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 5 giugno 2016, 17:34

Re: Studio Locale di funzioni - AM13_L047.avi

#2 Messaggioda salvatore.foderaro » domenica 5 giugno 2016, 18:06

Aggiorno la domanda.

Immagine

Oppure va visto in questo modo?

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1801
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Studio Locale di funzioni - AM13_L047.avi

#3 Messaggioda Massimo Gobbino » martedì 7 giugno 2016, 12:24

Uhm, penso che non si sia capito bene qual è il dubbio ... o almeno io non l'ho capito ... il primo ragionamento è dire che f(x)>0 un po' a sinistra di 0 e poi tende a - infinito per x che va a - infinito, e da lì avere la terza soluzione.

Intanto sposto nella sezione giusta.


Torna a “Calcolo Differenziale in una variabile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite