differenza corsi mate e analisi

... per tutto quello che non riguarda gli aspettici didattico-scientifici dei corsi in questione (da usarsi con parsimonia)
Messaggio
Autore
PsycoTrial
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 19 novembre 2010, 20:33

differenza corsi mate e analisi

#1 Messaggioda PsycoTrial » giovedì 23 dicembre 2010, 3:20

ciao,
vedo che nel 2006-08 il prof gobbino ha insegnato matematica e adesso insegna analisi.
io non conosco la differenza tra un corso di mate e uno di analisi, qualcuno me la spiegherebbe?
perchè personalmente mi sembrano stessa cosa, però non credo che se così fosse chiameremmo la stessa cosa con due nomi... per favore.


Saluti al prof gobbino, qui in bicocca le sue videolezioni hanno proliferato tipo peste ahah

dakron9
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 34
Iscritto il: martedì 12 ottobre 2010, 11:21

#2 Messaggioda dakron9 » mercoledì 29 dicembre 2010, 15:44

io sapevo che Matematica 1 è l'unione di analisi 1 e 2, però viene "allegerita" un pò... per quel che ho notato io, in analisi 1 si studiano funzioni con una sola variabile, mentre in matematica 1 si studiano anche le funzioni a più variabili..

comunque, credo che la differenza sostanziale la possa dire solamente il prof (e sono curioso anch'io)..

ne approfitto per augurarvi buon anno!

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1782
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

#3 Messaggioda Massimo Gobbino » mercoledì 29 dicembre 2010, 21:52

I nomi dei corsi non sono importanti, e comunque non descrivono dettagliatamente il contenuto.

Fino al 2007/2008 c'era un unico corso di meno di 100 ore in cui si doveva fare buona parte della classica Analisi I (funzioni di una variabile) e della classica Analisi II (funzioni di più variabili). E' chiaro che gli argomenti venivano trattati in modo piuttosto frettoloso.

Ora c'è un corso di circa 110 ore in cui si dovrebbe fare la classica Analisi I più le equazioni differenziali. Ora c'è un minimo di approfondimento in più, ma nemmeno più di tanto.

PsycoTrial
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 19 novembre 2010, 20:33

#4 Messaggioda PsycoTrial » martedì 11 gennaio 2011, 17:13

namasté.


Torna a “Altro...”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite