Pagina 1 di 1

Serie a termini positivi - criteri di convergenza

Inviato: lunedì 1 agosto 2011, 18:59
da PLA
Spesso mi capita di utilizzare il criterio della radice o del rapporto per dimostrare rigorosamente che la condizione necessaria per la convergenza della serie sia verificata.
Ma a quel punto, il comportamento stesso della serie è noto, in quanto, applicando gli stessi criteri, ovvero, studiando gli stessi limiti, determino cosa fa la serie.

Ovvero, lo studio del comportamento di una serie potrebbe fermarsi alla verifica della condizione iniziale.

Siccome non mi fido delle cose "troppo semplici"... chiedo conferma :-)