Serie ostica

Serie numeriche, serie di potenze, serie di Taylor
Messaggio
Autore
Noisemaker
Presenza fissa
Presenza fissa
Messaggi: 104
Iscritto il: martedì 7 agosto 2012, 19:14

Serie ostica

#1 Messaggioda Noisemaker » lunedì 10 settembre 2012, 22:54

Gentile professore, non so se ho usato troppa disinvoltua nel risolvere questa serie ..

\displaystyle\sum_{n=1}^\infty\,\,\left[\frac{n!}{e^{n^2}}+(-1)^n\left(1-\sin\beta\right) ^{\frac{n^2}{n+1}}\right],\qquad \beta\in\mathbb{R}


Osserviamo che la serie la possiamo spezzare in due:

\displaystyle\sum_{n=1}^\infty\,\, \frac{n!}{e^{n^2}}+\sum_{n=1}^\infty\,\,(-1)^n\left(1-\sin\beta\right) ^{\frac{n^2}{n+1}}

studiamo ora le due serie separatamente, per poi cercare di concludere utilizzando la linearità:

la prima serie è evidentemente a termini positivi; allora applicando il criterio della radice si ha:

\displaystyle\sum_{n=1}^\infty\,\,\frac{n!}{e^{n^2}} &\stackrel{Sqrt}{\Longrightarrow}\lim_{n \to +\infty}\sqrt[n]{\frac{n!}{e^{n^2}}}=\lim_{n \to +\infty} {\frac{\sqrt[n]n!}{e^{n }}}   =0<l<1\to\text{converge}

la prima serie risulta dunque convergente per il criterio dela radice.

La seconda serie: è evidentemente a segni alterni; consideriamo allora il valore assoluto del termine generale, e otteniamo:

\displaystyle\left|(-1)^n\left(1-\sin\beta\right) ^{\frac{n^2}{n+1}}\right|=\left(1-\sin\beta\right) ^{\frac{n^2}{n+1}}\sim \left(1-\sin\beta\right) ^{n}

la seconda serie dunque si comporta asintoticamente come una serie geometrica di ragione 1-\sin\beta, che sappiamo essere convergente quando |1-\sin\beta|<1; osservando che

|1-\sin\beta|<1 \Leftrightarrow-1<1-\sin\beta<1\Leftrightarrow-2< -\sin\beta<0\Leftrightarrow 0<  \sin\beta<2

\Leftrightarrow\begin{cases} \sin\beta<2, & \forall\beta \\ \sin\beta>0, & 0<\beta<\pi+ k\pi, k\in\mathbb{Z}
\end{cases},

dunque la seconda serie risulta

\left(1-\sin\beta\right) ^{n} =\begin{cases}\mbox {se}\,\,\,0<\beta<\pi+ k\pi,   \mbox{assolutamente convergente} \\ \mbox{se}\,\,\,\pi<\beta<2\pi+ k\pi,  \mbox{assolutamente divergente} 
\end{cases}

nel caso in cui la serie risulta assolutamente divergente, per vedere se c è convergenza semplice possiamo osservare che 1-\sin\beta>0, \forall\beta, allora posto 1-\sin\beta=\lambda, considerando il limite delle somme parziali della serie si ha:


\displaystyle\lim_{n \to +\infty}\sum_{k=1}^n\,\,(-1)^k\left(\lambda\right) ^{k} \displaystyle=\lim_{n \to +\infty}-\lambda+\lambda^2-\lambda^3+\lambda^4+....-\lambda^{2n-1}+\lambda^{2n}

\displaystyle=\lim_{n \to +\infty}\left( \lambda^2 +\lambda^4+... +\lambda^{2n}\right)-\left( \lambda+\lambda^3 +... +\lambda^{2n-1}\right)

\displaystyle=\lim_{n \to +\infty}\lambda^2\left( 1 +\lambda^2+\lambda^4+... +\lambda^{2n}\right)- \lambda\left(1+\lambda^2+\lambda^4 +... +\lambda^{2n }\right)

\displaystyle=\lim_{n \to +\infty}\left(1+\lambda^2+\lambda^4 +... +\lambda^{2n }\right)\left(\lambda^2-\lambda\right)

=\displaystyle\lim_{n \to +\infty}\frac{\left(\lambda^2\right)^{n+1}-1}{\lambda^2+1}\left(\lambda^2-\lambda\right)

\displaystyle\sim\lim_{n \to +\infty} \left(\lambda^2\right)^{n+1}\sim\lim_{n \to +\infty}  \lambda^ {2n} \displaystyle=\begin{cases} 0&\text{se}\,\,\,0<\lambda<1,\\  +\infty&\text{se}\,\,\, \lambda>1,
\end{cases}

e dunque la serie converge semplicemente per 0<\lambda<1, cioè per 0<\beta<\pi+ k\pi;

Concludendo si ha:

\displaystyle\sum_{n=1}^\infty\,\,\left[\frac{n!}{e^{n^2}}+(-1)^n\left(1-\sin\beta\right) ^{\frac{n^2}{n+1}}\right]=\displaystyle\begin{cases} \text{se}\,\,\,0<\beta<\pi+ k\pi, & \mbox{ semplicemente convergente} \\ \box{se}\,\,\,\pi<\beta<2\pi+ k\pi, & \mbox{  divergente} 
\end{cases}

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1960
Età: 50
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Serie ostica

#2 Messaggioda Massimo Gobbino » mercoledì 17 ottobre 2012, 15:17

La sostanza praticamente c'è, anche se vorrei veder giustificato il limite con \sqrt[n]{n!} diviso per e^n.

La forma lascia parecchio a desiderare, e la notazione usata per gli intervalli con i k\pi non ha molto senso ... Non capisco poi la necessità di ripetere parte della teoria sulle serie geometriche, rifacendo sostanzialmente la dimostrazione con le somme parziali.

parodimarco
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2013, 19:18

Re: Serie ostica

#3 Messaggioda parodimarco » domenica 3 febbraio 2013, 15:41

Ho provato a fare questa serie e ho "alcuni" problemi...

1) come si fa a dimostrare il limite di \sqrt[n]{n!}  / e^n

2) si puo fare con Leibnitz e dire il criterio vale per \beta\in (0+2k\pi ; \pi+2k\pi)\    k \in \mathbb{Z} quindi la serie converge;
mentre per \beta\in (\pi+2k\pi ; 2\pi+2k\pi)\    k \in \mathbb{Z} non soddisfa la condizione necessaria quindi non converge?
3)Come mai non vengono considerati i casi in cui \sin \beta =0 ?

4)come fai a dimostrare che per \sin \beta <0 la serie diverge?

Scusate solo che non sono molto ferrato in argomento :( :(

Noisemaker
Presenza fissa
Presenza fissa
Messaggi: 104
Iscritto il: martedì 7 agosto 2012, 19:14

Re: Serie ostica

#4 Messaggioda Noisemaker » venerdì 8 febbraio 2013, 11:11

per dimostrare che
\displaystyle \lim_{n\to+\infty}\frac{\sqrt[n]{n!}}{e^n}=0

si può procedere cosi:

\displaystyle \lim_{n\to+\infty}\frac{\sqrt[n]{n!}}{e^n}=  \lim_{n\to+\infty}\frac{ (n!)^{\frac{1}{n}}}{e^n} = \lim_{n\to+\infty}\frac{ e^{\frac{1}{n}\ln(n!)}}{e^n} = \lim_{n\to+\infty}e^{\frac{1}{n}\ln(n!) -n}

considerando il limite

\displaystyle   \lim_{n\to+\infty} \frac{1}{n}\ln(n!) -n=  \lim_{n\to+\infty} \frac{1}{n}\left(n\ln n-n+o\left(\frac{1}{n}\right)\right) -n =\displaystyle  \lim_{n\to+\infty}  \ln n-1 -n+o\left(\frac{1}{n}\right) =\displaystyle   \lim_{n\to+\infty} n\left( \frac{\ln n}{n}-\frac{1}{n} -1\right)+o\left(\frac{1}{n}\right)=-\infty \to e^{-\infty}=0

parodimarco
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2013, 19:18

Re: Serie ostica

#5 Messaggioda parodimarco » venerdì 8 febbraio 2013, 15:37

Grazie!

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1960
Età: 50
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Serie ostica

#6 Messaggioda Massimo Gobbino » venerdì 8 febbraio 2013, 16:13

Detto altrimenti ...

\dfrac{\sqrt[n]{n!}}{e^n}=\dfrac{\sqrt[n]{n!}}{n}\cdot\dfrac{n}{e^n}

Ora il primo è sostanzialmente un limite notevole (si fa con il criterio rapporto -> radice e viene 1/e), il secondo è banale ...


Torna a “Serie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite