Non autonoma:dubbio dimostrazione

Studio di successioni per ricorrenza autonome e non autonome
Messaggio
Autore
Avatar utente
logaritmo
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 12
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 20:42
Località: Pisa

Non autonoma:dubbio dimostrazione

#1 Messaggioda logaritmo » giovedì 14 gennaio 2010, 20:20

Buonasera a tutti i Gobbiniani :D .
Avevo un dubbio su una dimostrazione di una successione per ricorrenza non autonoma. Vi spiego lo svolgimento.

An+1= (An/n)+3, A1=-1999

Piano con i carabinieri:
(i) -1999<=An<=3 per ogni n>=1
(ii)An->3

DIM (i)
An>= -1999
Passo base banale.
Passo induttivo: Ipotesi An>=-1999
Tesi An+1>=-1999
An+1=(An/n)+3>=(-1999/n)+3>=3>=-1999 che è la tesi.

dim An<=3
Passo base banale.
Passo induttivo: ipotesi An<=3
tesi: An+1<=3
An+1=(An/n)+3<=(3/n)+3<=3 che è la tesi

DIM (ii)
Devo applicare i carabinieri ad An+1.
Ho:
-1999<=An<=3
Divido An per n e aggiungo 3. Ottengo:
(-1999/n)+3<=(An/n)+3<=(3/n)+3
Il blocco centrale, che An+1, è carabinierato dagli altri due, che tendendo a 3, fanno tendere a 3 anche An+1.

Allora è giusta questa dimostrazione???
Grazie a tutti e in bocca al lupo per sabato :P .
Ciao, Antonio.
log

Avatar utente
bord
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 25
Iscritto il: martedì 29 settembre 2009, 23:52
Località: Empoli (FI)

Re: Non autonoma:dubbio dimostrazione

#2 Messaggioda bord » venerdì 15 gennaio 2010, 19:42

logaritmo ha scritto:An+1=(An/n)+3>=(-1999/n)+3>=3>=-1999 che è la tesi.

dim An<=3
Passo base banale.
Passo induttivo: ipotesi An<=3
tesi: An+1<=3
An+1=(An/n)+3<=(3/n)+3<=3 che è la tesi


secondo me hai fatto qui due errori: (-1999/n)+3 cioè 3 - (numero positivo) non può essere >= 3 ma semmai <=
di conseguenza, dopo: 3 + (3/n) cioè 3 + (numero positivo) non può essere <= 3 ma semmai >=
ti torna anche a te?
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima.

Avatar utente
g.masullo
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 67
Iscritto il: domenica 27 settembre 2009, 8:55
Località: Pisa
Contatta:

#3 Messaggioda g.masullo » venerdì 15 gennaio 2010, 22:16

ciao
si credo sia un errore di distrazione.. cmq credo abbia ragione tu.

A domani al test.. e buona nottata in bianco


Torna a “Successioni per ricorrenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite