successioni per ricorrenza, dimostrazione punto 2

Studio di successioni per ricorrenza autonome e non autonome
Messaggio
Autore
rockettara
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 17:48

successioni per ricorrenza, dimostrazione punto 2

#1 Messaggioda rockettara » giovedì 23 dicembre 2010, 18:00

è da ore che provo a capire le successioni per ricorrenza, senza ottenere risultati.. sono ancora ai primi esercizi.. ma sn totalmente bloccata... il mio problema + grande è la dimostrazione del punto 2.. spero che qualcuno sia così buono da potermi aiutare... sn ferma all'es an+1= an^2 cn a0= 4... grazieeeee :wink:

Peppe1000
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 16
Iscritto il: domenica 7 novembre 2010, 15:52

#2 Messaggioda Peppe1000 » lunedì 24 gennaio 2011, 0:14

dipende tutto dal piano che stili comunque in questo caso dovrebbe essere
1)limitata inferiormente: an>4, e questo si dimostra per induzione
2) a(n+1)>=an
e anche questo x induzione è facile
ti basta fare: -Passo base: a0=4>=4 ok
-Passo induttivo: a(n+1)>=an per ogni n in n
lo scrivi come (an)^2>=an
risolvi la disequazione e ti risulta che questo è vero per ogni an>=1 quindi ok è dimostrato


Torna a “Successioni per ricorrenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite