Moltiplicatore di Lagrange

Annunci su questioni burocratiche per il corso in questione: ricevimenti straordinari, date d'esame e relativi risultati, ecc...

Moderatore: ghisi

Messaggio
Autore
NicolòFavilli
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Età: 21
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 16:04

Moltiplicatore di Lagrange

#1 Messaggioda NicolòFavilli » martedì 10 ottobre 2017, 19:10

Buonasera Professoressa, stavo provando a risolvere un esercizio della scheda inf-sup-max-min 5, in particolare |x-e^y| sull'insieme x€[0,1], y€[-1,1].
Dopo averlo svolto con il metodo della parametrizzazione del bordo, ho voluto provare a svolgerlo con il metodo di Lagrange, ma ho trovato qualche difficoltà. Il fatto è che se il bordo fosse stato una curva esplicita non ci sarebbero stati problemi, ma in questo caso come mi devo comportare per calcolare la derivata rispetto alla x e alla y del vincolo? Devo calcolare i moltiplicatori su ogni segmento che compone il bordo?
Grazie mille e buona serata
-Nicolò Favilli

ghisi
Presenza fissa
Presenza fissa
Messaggi: 285
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 9:14

Re: Moltiplicatore di Lagrange

#2 Messaggioda ghisi » mercoledì 11 ottobre 2017, 8:12

Si, devi scrivere ogni segmento in coordinate cartesiane e poi fare i moltiplicatori su ognuno. Nel caso di un rettangolo è davvero un metodo perdente!

P.S. gli esercizi vanno messi nell'apposita sezione e non nella Bacheca (in questo caso la sezione giusta è Calcolo differenziale in più variabili)

NicolòFavilli
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 2
Età: 21
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 16:04

Re: Moltiplicatore di Lagrange

#3 Messaggioda NicolòFavilli » mercoledì 11 ottobre 2017, 8:29

Perfetto grazie mille
Avevo capito che era una perdita di tempo ma volevo provare a fare l’esercizio da punti di vista differenti.
Grazie


Torna a “Bacheca Studenti (Marina Ghisi) - Analisi Matematica 2 per Meccanica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite