estremi funzione in più variabili

Calcolo differenziale, limiti, massimi e minimi, studio locale e globale per funzioni di più variabili
Messaggio
Autore
zio_mangrovia
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 10
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2017, 12:56

estremi funzione in più variabili

#1 Messaggioda zio_mangrovia » martedì 7 maggio 2019, 18:17

Chi cortesemente mi potrebbe aiutare nel calcolo degli estremi della seguente funzione

[math]

sul dominio [math]

Mi trovo il gradiente che è [math] e lo pongo uguale a 0

il determinante della matrice hessiana viene zero in quanto le derivate parziali seconde sono tutte uguali, poi come si prosegue ?

Grazie

ghisi
Presenza fissa
Presenza fissa
Messaggi: 406
Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2005, 9:14

Re: estremi funzione in più variabili

#2 Messaggioda ghisi » sabato 18 maggio 2019, 12:32

zio_mangrovia ha scritto:Chi cortesemente mi potrebbe aiutare nel calcolo degli estremi della seguente funzione

[math]

sul dominio [math]

Mi trovo il gradiente che è [math] e lo pongo uguale a 0

il determinante della matrice hessiana viene zero in quanto le derivate parziali seconde sono tutte uguali, poi come si prosegue ?

Grazie



Se con "estremi" intendi massimo e minimo assoluto calcolare la matrice Hessiana non ha alcun senso. L'insieme è compatto quindi esistono massimo e minimo assoluto, che si trovano tra i punti stazionari interni oppure sul bordo. I punti stazionari interni sono quelli in cui [math] e in questo caso non ce ne sono (devi risolvere [math] con [math]). Quindi devi studiare il comportamento sul bordo (ad esempio con i moltiplicatori di Lagrange).


Torna a “Calcolo Differenziale in più variabili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite