test 2008/4 elettronica e telecomunicazioni

Discussione di test d'esame assegnati ad appelli passati
Messaggio
Autore
db89
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 19
Iscritto il: mercoledì 10 dicembre 2008, 18:29

test 2008/4 elettronica e telecomunicazioni

#1 Messaggioda db89 » mercoledì 4 febbraio 2009, 11:19

non riesco a risolvere questo limite e^(3x+x^2)/x
a me torna +00 nelle soluzioni invece è -00 ho provato a scrivere x come e^log(x) e poi lo ho portato al numeratore e mi viene e^(3x+x^2-log x) faccio il limite dell'esponente e mi viene +00, poi ho provato come secondo tentativo a raccogliere x^2 e mi è venuto e^(x^2)/x e non mi torna nemmeno così, cosa sbaglio? so che è un limite facile ma ci stò impazzendo

db89
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 19
Iscritto il: mercoledì 10 dicembre 2008, 18:29

#2 Messaggioda db89 » venerdì 6 febbraio 2009, 12:24

nessuno mi aiuta?

Svicx
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 13:22

#3 Messaggioda Svicx » venerdì 6 febbraio 2009, 16:51

non faccio un limite da una vita ... comunque ci provo..
e^((3x+x^2)/x)=e^(x(3+x)/x)=e^(3+x)=e^3 * e^x ... quindi diventa:
lim (e^3 * e^x) ...
Nel primo messaggio non hai specificato a cosa tende x
per +oo direi che tende a +oo

EDIT: ma il limite è questo: e^((3x+x^2)/x) o questo: (e^(3x+x^2))/x ?

db89
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 19
Iscritto il: mercoledì 10 dicembre 2008, 18:29

#4 Messaggioda db89 » venerdì 6 febbraio 2009, 18:28

scusa è vero il limite tende a meno infinito e il limite è questo e^(3x+x^2) al numeratore e x al denominatore

totomath88
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 18:37
Località: via S. Lucia 19 55100 Lucca

Risoluzione del limite

#5 Messaggioda totomath88 » venerdì 8 luglio 2011, 19:37

Lim [e^(3x+x^2)]/x per x--->meno infinito

ho provato a fare il limite con questi passaggi:

Numeratore: considero solo l'esponente 3x + x^2 = xquadro(3/x + 1)
che mi dice che il numeratore è equivalente a e^(x^2)
Rimane Lim [e^(x^2)]/x per x---> meno infinito
Per confrontare numeratore e denominatore dovrei avere lo stesso segno, quindi moltiplico per -1 sopra e sotto così posso confrontare
e^(x^2) con -x entrambi i quali tendono a +infinito
Risultato: esponenziale batte potenza, quindi= +infinito.
ATTENZIONE!!! avevo un segno meno al numeratore che mi è servito per il cambio di segno al denominatore.

Il limite fa quindi -infinito
totomath88


Torna a “Test d'esame”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite