Test di prova 2012

Discussione di test d'esame assegnati ad appelli passati
Messaggio
Autore
bia
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 22 ottobre 2011, 18:19

#91 Messaggioda bia » mercoledì 11 gennaio 2012, 22:17

sono daccordo cn voi

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

#92 Messaggioda BalduRules » martedì 17 gennaio 2012, 12:29

...volevo sapere le risposte esatte del test di prova. E al docente chiedo, se è possibile, avere altri test per esercitarsi e l'ultimo test fatto il 12 Gennaio. Grazie! :D

konaya
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 5 novembre 2011, 16:57

#93 Messaggioda konaya » mercoledì 18 gennaio 2012, 15:23

BalduRules ha scritto:...avere altri test per esercitarsi e l'ultimo test fatto il 12 Gennaio. Grazie! :D


Guarda io pensavo che con il cambiamento di formato ci sarebbero state difficoltà, ma alla fine è sempre la solita minestra riscaldata... ^_^
I V/F sono come al solito.
Se prima nella seconda parte ti chiedeva di calcolare la risposta, adesso in pratica devi fare lo stesso!
Se posso permettermi, la mia impressione è che nella risposta multipla ci siano sempre le opzioni cattivelle, ovvero basate sugli errori comuni di chi è confuso sull'argomento della domanda. Quindi un consiglio spassionato è di calcolare le soluzioni senza guardare le opzioni, e poi esercitare un sano spirito critico per capire se si è data veramente la risposta giusta (tutto questo oltre ad aver studiato :roll: ).

Ah, poi non sembra dal libro dei test, però alla vera sessione ce ne sono tantissimi diversi! (per non copiare, ovvio :) ) Quindi più che altro alla tua richiesta il Prof. ne pubblicherebbe uno dei tanti del 12 gennaio...
Rispetto al libro dei test, quest'anno ci sono anche alcune domande sui numeri complessi, ma detto ciò quel libro va benissimo, secondo me. :wink:

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

#94 Messaggioda BalduRules » venerdì 20 gennaio 2012, 11:47

Hai ragione! La difficoltà del Test nuovo è paragonabile al Test vecchio! Io, personalmente, preparandomi con il libro dei test (quello di color verde) mi son trovato spiazzato al vero test del prof. Perché la difficoltà dei test nel libro sono nettamente più basse rispetto al test reale! Il libro dei test l'ho finito completamente, facendo tutti i test con al max 1/2 errori e con alcune volte tempi record di 10 minuti per finirlo, credevo di essere pronto invece a questo appello son bocciato. Ora mi rimetto a farli, sperando che mi aiuti...

PS: Il prossimo test quando c'è? Perché su Hamasy non c'è niente ma sul sito di Ingegneria, su Calendario Esami, c'è scritto che il prof il 04 Febbraio fa lo scritto...

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1802
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

#95 Messaggioda Massimo Gobbino » domenica 22 gennaio 2012, 17:11

Quoto Konaya sostanzialmente in pieno. I test sono generati automaticamente attingendo sostanzialmente all'archivio passato. Chi ha fatto il libro dei test (quello verde per intendersi) ha già affrontato praticamente quasi tutte le domande che si ritroverà poi sul test d'esame.

Per questo non servono ulteriori test di prova per esercitarsi: sarebbero semplicemente le stesse domande che già avete! Ne ho messi 2 prima del primo appello per familiarizzare con la nuova veste grafica, ma le domande non erano per nulla nuove, anzi!

La stessa risposta vale per la richiesta del test del 12 gennaio. Non esiste *un* test del 12 gennaio, per i motivi intuiti da Konaya, ma tutte le domande del 12 gennaio venivano dall'archivio passato.

Sulle domande a risposta multipla ci sono ovviamente quelle che Kodaya chiama le opzioni "cattivelle", ma ce ne sono anche alcune che abbiamo messo sostanzialmente "a caso" perché non ci veniva in mente niente di furbo, e che talvolta abbiamo messo veramente assurde quasi dicendo "vogliamo proprio vedere se qualcuno riuscirà a scegliere questa alternativa". Ebbene, ogni volta poi andiamo a ricontrollare e c'è qualcuno che ha scelto le opzioni messe a caso! Tra parentesi: all'ultimo appello è stato battuto il record assoluto di punteggio negativo: -22 :!: Pensavamo che il record precedente (-20) fosse imbattibile ora che c'è la risposta multipla invece di quella aperta, ma incredibilmente qualcuno è riuscito ad infilare tutte le VF al contrario (tranne una a cui non ha risposto), e a riconoscersi nelle opzioni sbagliate su quelle MC.

C'è poi il solito discorso della difficoltà che è diversa rispetto al libro. Questo succede da 10 anni: ad ogni appello chi non lo passa, e anche molti di quelli che lo passano, sostengono che "la difficoltà dei test nel libro sono nettamente più basse rispetto al test reale". D'altra parte, facendo a casa i test del libro, nessuno può ragionevolmente affermare che la difficoltà vada crescendo con il passare del tempo, anzi semmai vale il viceversa ...

La risposta è molto semplice: un test fatto "in condizioni d'esame", quando i punti contano, è sempre molto diverso da uno fatto comodamente a casa, quando si prova a mettere una risposta e si va subito dietro a vedere se è giusta. E questo vale anche per le risposte sbagliate da Baldu (tipo la derivata di f(x)+log 6 che fa f'(x)+1/6 ... o sin(qualcosa)/x che tende all'infinito per x che tende a +infinito ... e altre 5 del tutto analoghe), tutte sostanzialmente apparse già più volte in passato. Quei 30 minuti sono una lente di ingrandimento sui propri dubbi, sulle proprie incertezze, sulle lacune provenienti anche da un passato più o meno lontano, nonché sulle cose studiacchiate a metà ma non capite fino in fondo.

L'unico allenamento per i test è quello di farli e poi *scriversi le motivazioni di tutte le risposte che sono state date*. Una risposta giusta data con una motivazione sbagliata non serve a nulla, se non a dare la falsa impressione di essere preparati. Bisogna essere in grado di spiegare le motivazioni, e di convincere altri della loro validità. Le discussioni avvenute nelle precedenti pagine di questo thread evidenziano grosse lacune su questo punto ... Tra parentesi, quelli che intervenivano dicendo cose sensate si sono poi ritrovati ai "piani alti" al termine del test e/o dello scritto.

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

#96 Messaggioda BalduRules » lunedì 23 gennaio 2012, 10:31

...e beh, una bella risposta! :D

L'unica cosa che mi rimane da chiedere è l'informazione sul prossimo appello del Test, perché su Hamasy non lo trovo e su "Calendario Esami" del sito di Ingegneria ho visto che c'è il 4 Febbraio lo scritto ma non c'è la data del Test.

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1802
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

#97 Messaggioda Massimo Gobbino » lunedì 23 gennaio 2012, 10:34

BalduRules ha scritto:L'unica cosa che mi rimane da chiedere è l'informazione sul prossimo appello del Test, perché su Hamasy non lo trovo

Gulp! Ma sei sicuro di non trovarlo :shock: :?: Perché ci sono già 38 iscritti :lol: :lol:, che dunque l'hanno trovato ... E poi le date e le altre info sono qui sulla Bacheca ...

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

#98 Messaggioda BalduRules » lunedì 23 gennaio 2012, 11:43

Trovato! 8)

allecs
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2012, 19:46

#99 Messaggioda allecs » mercoledì 25 gennaio 2012, 19:54

salve a tutti. nel "test di prova 2" qualcuno potrebbe spiegarmi come trovare la primitiva per risolvere l'integrale in MC3 ?

risolto :D

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

Dubbio su test

#100 Messaggioda BalduRules » mercoledì 1 febbraio 2012, 19:31

Prof ho una domanda sul test che ho fatto oggi. Avevo il test numero 216 e non riesco a capire perché ho sbagliato la risposta del MC3: io avevo messo la risposta "alfa" maggiore o uguale a 10.

E poi volevo sapere anche la dimostrazione del MC8. Grazie! :)

ValentinoConti
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 7
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 9:35

#101 Messaggioda ValentinoConti » mercoledì 1 febbraio 2012, 22:05

Scusi prof, io avevo il compito 227 e non riesco a capire la risposta del MC8. Mi potrebbe per piacere darmene una dimostrazione?

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 1802
Età: 49
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 20:00
Località: Pisa
Contatta:

#102 Messaggioda Massimo Gobbino » giovedì 2 febbraio 2012, 10:11

Perché non postate qui i vostri dubbi? Probabilmente qualcuno risponderà ...

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

Dubbi Test 1/02

#103 Messaggioda BalduRules » venerdì 3 febbraio 2012, 16:48

...ok! Speriamo che qualcuno ci risponda. Io mi son segnato gli errori fatti nel test e ci son tre di questi (ne ho fatti 4 :evil: ) che veramente non capisco. Scrivo il testo in modo che anche gli altri possano rispondere:

1) ∑ n=0 a +∞ n^9 +1 / n^3 + n^α +1 converge se e solo se...

La soluzione dell'esercizio è: α>10. Mentre io ho messo: α≥10. Non capisco perchè α=10 non vada bene...

2) ∑ n=1 a +∞ (n / n^2 +1) * x^n converge per ogni x∈R

La soluzione è FALSA mentre io ho messo che è VERA.

3) L'equazione diff. tu''=t^2u'+u-sinh t è lineare.

La soluzione è VERA mentre io ho messo FALSA perchè quando studiavo sugli appunti presi a lezione ho letto:

"Un'equazione diff. di ordine K si dice lineare se si presenta nella forma:
∑ i=0 a K a (con "i" pedice) (t)*u^(i)=f(t)"

...quindi pensavo che per essere lineare dovevano essere tutte le "u" a sx e le "t" a dx...

Scusate il testo lungo e il modo di scrivere gli esercizi, ma non sapevo come riportarli! :D

konaya
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 5 novembre 2011, 16:57

Re: Dubbi Test 1/02

#104 Messaggioda konaya » venerdì 3 febbraio 2012, 21:27

BalduRules ha scritto:1) ∑ n=0 a +∞ n^9 +1 / n^3 + n^α +1 converge se e solo se...

La soluzione dell'esercizio è: α>10. Mentre io ho messo: α≥10. Non capisco perchè α=10 non vada bene...

La serie di questa successione come già suggerisci è equivalente a un'armonica generalizzata del tipo 1/n^b, dove b=α-9
Allora nonostante le successioni tendano a zero, solo le serie di quelle dove b>1 convergono, quindi α-9>1, α>10.
Chiaro?

BalduRules ha scritto:2) ∑ n=1 a +∞ (n / n^2 +1) * x^n converge per ogni x∈R

La soluzione è FALSA mentre io ho messo che è VERA.

Questa è una serie di potenze dove cn=n / (n^2 +1).
Per trovare il raggio di convergenza fai il limite della radice n-esima di |cn|: se usi il criterio rapporto->radice ti viene che il limite vale 1, quindi il raggio di convergenza è sempre 1 (il reciproco) e quindi la serie converge per le x∈(-1;1) (per -1 e 1 ci sarebbe da controllare); comunque sicuramente non per tutto |R.

BalduRules ha scritto:3) L'equazione diff. tu''=t^2u'+u-sinh t è lineare.

La soluzione è VERA mentre io ho messo FALSA perchè quando studiavo sugli appunti presi a lezione ho letto:

"Un'equazione diff. di ordine K si dice lineare se si presenta nella forma:
∑ i=0 a K a (con "i" pedice) (t)*u^(i)=f(t)"

...quindi pensavo che per essere lineare dovevano essere tutte le "u" a sx e le "t" a dx...

Il discriminante per le lineari non è la disposizione dei termini: quella dell'esercizio era in forma normale (ricavata rispetto alla derivata di ordine massimo); è invece il grado di u e delle sue derivate, che dev'essere 1, e il fatto che u &co non devono essere all'interno di funzioni, ma solo essere moltiplicate per questi coefficienti.

Spero sia chiaro. ^_^

BalduRules
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 12:23

#105 Messaggioda BalduRules » venerdì 3 febbraio 2012, 22:13

Si, grazie mille! :wink:


Torna a “Test d'esame”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite